venerdì 9 novembre 2012

La Ricetta Segreta Della Felicità: Torta Al Cioccolato


Lo ammetto, ho barato.
Avrei dovuto seguire il libro di pari passo e preparare le ricette con ordine, ma questa volta non ho resistito.
La protagonista della storia, Maddy, ha una teoria sulle torte al cioccolato: ce ne sono di tantissimi tipi, ognuno ha la sua ricetta..quindi come si può stabilire quale sia la migliore?
Bene, la torta al cioccolato è come l'uomo perfetto.
Non esiste la perfezione in generale, ma solo quella soggettiva.
Così lei trova la sua torta al cioccolato, proprio quando trova il suo uomo.
Ero molto curiosa di fare questa ricetta ma devo ammettere una sconfitta: non è venuta per niente bene!
L'impasto è molto soffice e cremoso, se lavorato bene, ma temo che il tempo di cottura sia troppo.
Sicuramente proverò a rifarla lasciandola cuocere di meno..
Intanto, ecco la ricetta!



LA TORTA AL CIOCCOLATO PIU' BUONA CHE CI SIA*
Ci sono centinaia di ricette per le torte al cioccolato e credetemi quando vi dico che ne ho provate tantissime. A seconda del vostro gusto in fatto di cioccolato questa potrebbe non essere la torta più buona per voi, ma per me lo è!

Ingredienti
175 gr di burro
175 gr di zucchero fino
2 uova grandi
5 cucchiai colmi di polvere di cacao di ottima qualità
175 ml di latte
225 gr di farina senza lievito aggiunto e mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio, setacciati insieme
125 gr di cioccolato fondente al 75% (minimo) fatto a pezzi

Metodo di preparazione
Preparate una teglia e preriscaldate il forno a 180°. Amalgamate il burro e lo zucchero fino a ottenere un composto leggero e soffice. Aggiungete poi le uova. In un'altra ciotola, mescolate la polvere di cacao e metà del latte fino a ottenere un impasto omogeneo. Aggiungete il resto del latte per ottenere un composto liquido. Incorporate metà della farina e poi metà dell'impasto al cacao. Poi fatelo di nuovo. Spargete i pezzi di cioccolato sulla superficie. Lasciate cuocere in forno per un'ora e mezza.



*"La Ricetta Segreta Della Felicità", di Jules Stanbridge, ed. Leggereditore, pag. 322

0 commenti:

Posta un commento

 

The importance of being Sara Copyright © 2009 Designed by Ipietoon Blogger Template In collaboration with fifa
and web hosting