venerdì 19 ottobre 2012

La Ricetta Segreta Della Felicità: Torta Alle Carote


Rieccomi, dopo qualche giorno di lutto per la perdita del mio sbattitore, a preparare un dolce.
In una mattinata uggiosa come quella di ieri nella mia Torino, cosa avrei potuto fare se non preparare un dolce per una persona speciale?
A dire la verità, ho dovuto comunque attraversare il freddo e la nebbia per andare a comprare alcuni ingredienti che mi mancavano..ma poi mi sono rintanata prontamente in casa perché proprio non sono ancora pronta ad affrontare questo autunno torinese!
C'è anche da aggiungere che qualche giorno fa ho fuso il motore della mia povera macchinina (600 € di danni..mi viene da piangere) e quindi mi sto spostando a piedi o con i mezzi e no, non è sempre un piacere con questo freddo gelido!
In ogni caso ho poco da lamentarmi del freddo torinese, visto che tra dieci giorni sarò a Londra e i suoi 14°!
Ma torniamo al dolce..
E' una torta alle carote e sinceramente non vedevo l'ora di farla: tutti gli altri tentativi di torta alle carote non mi hanno soddisfatta, vediamo se questa ricetta (sempre tratta dal libro di Jules Stanbridge) sarà in grado di farlo!
A voi..

TORTA ALLE CAROTE*
La maggior parte delle ricette per questa torta prevede uno spesso strato di glassa un po' acida, ma io preferisco questa. E' a base di olio di semi di girasole e contiene anche uvetta, il che significa che è abbastanza salutare, se si può definire salutare un dolce!

Ingredienti
175 gr di zucchero di canna scuro
175 ml di olio di semi di girasole
3 uova grandi
140 gr di carote grattugiate
100 gr di uvetta
1 scorza d'arancia grattugiata
175 gr di farina autolievitante
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino di cannella macinata
1/2 cucchiaino di noce moscata
Per la glassa
175 gr di zucchero a velo
1-2 cucchiai di succo d'arancia

Metodo di preparazione
Preriscaldate il forno a 180°. Ungete una teglia tonda da 20 cm o una quadrata da 18 cm e poi ricopritene il fondo di carta da forno. Mescolate insieme lo zucchero e l'olio finché non si saranno amalgamati. Aggiungete le uova e mescolate leggermente. Incorporate le carote, l'uvetta e la scorza d'arancia. Setacciate la farina, il bicarbonato e le spezie e poi aggiungetele all'impasto mescolando piano. Mettete l'impasto nella teglia e lasciate cuocere per circa 40-45 minuti finché il dolce non sarà solido ed elastico al tatto al centro. Non preoccupatevi se ci vuole un po' di tempo. Lasciatelo raffreddare per cinque minuti prima di spostarlo su una griglia.
Mescolate lo zucchero a velo e il succo d'arancia finché non si saranno amalgamati. Versate poi il liquido ottenuto sopra la torta.




*"La Ricetta Segreta Della Felicità", di Jules Stanbridge, ed. Leggereditore, pag. 191

2 commenti:

Simona V. on 19 ottobre 2012 18:47 ha detto...

è una delle mie torte preferite!!!

Sara on 22 ottobre 2012 08:22 ha detto...

Sì, è davvero ottima! :)

Posta un commento

 

The importance of being Sara Copyright © 2009 Designed by Ipietoon Blogger Template In collaboration with fifa
and web hosting