mercoledì 8 agosto 2012

Quando i genitori vanno in vacanza.


Ebbene si, oggi i miei genitori sono partiti (con quattro valige, tre borsoni, un frigo portatile, due sacchi a pelo, cinque o sei sacchetti e qualche borsa) per la mia splendida Sardegna.
Togliendo l'invidia a morte nei loro confronti perché non ci torno da tre anni..devo ammettere che sono davvero dispiaciuta.
No, davvero.
Starò sola a casa tre settimane.
Nessun padre iperattivo che inizia a fare casino in cucina alle sei del mattino.
Nessuna madre ansiosa che mi aspetta sveglia anche se torno alle quattro.
Come farò?
Mi sento già molto triste.
Molto, molto triste.


Ora scusate, vado a cercare un buon fabbro per cambiare la serratura di casa.

4 commenti:

gegge on 8 agosto 2012 20:34 ha detto...

L'immagine in bacheca accanto al titolo del post mi ha fatto sorridere molto ;)

Sara on 8 agosto 2012 23:51 ha detto...

Grazie.. :)

LauraTarantino on 9 agosto 2012 11:28 ha detto...

ma è proprio perchè sei triste che vengo a farti compagnia...passeremo il week end a piangere...eh sì.....

Sara on 9 agosto 2012 11:56 ha detto...

Si si infatti..grazie per il supporto..
......
:D

Posta un commento

 

The importance of being Sara Copyright © 2009 Designed by Ipietoon Blogger Template In collaboration with fifa
and web hosting