martedì 3 luglio 2012

La fissa del giorno


Ci sono poche cose che odio al mondo quanto il fatto di non sentirmi indipendente.
Con il piede fratturato non posso camminare, non posso guidare e per qualsiasi cosa devo chiedere aiuto, oltre quello della mia ormai inseparabile amica stampella.
Insomma, sto lentamente impazzendo.
Sarà il mese più lungo della mia vita.
Comunque, sto cercando conforto nelle serie tv e in qualche buon libro..ed ovviamente almeno in questo non sono stata delusa.
Ieri ho letteralmente divorato un libro prestatomi da un'amica e ho avuto come la sensazione di leggerci il mio sogno di tutta una vita tra quelle pagine.
Ve ne parlerò presto perché ho deciso di farne una sorta di rubrica, quindi stay tuned!

Oggi invece ho iniziato una biografia di Coco Chanel che avevo preso un mesetto fa e ne sono totalmente affascinata.
Ho sempre avuto un debole per tutto quello che riguarda Chanel ma, diciamolo, il mio portafoglio un po' meno.
Il fatto è che in queste pagine, prendetemi pure per pazza, ma si sente davvero il profumo della famosa fragranza Chanel N° 5..
Sarà la magia di un libro scritto bene, sarà che sono un'inguaribile romantica, sarà che a forza di stare a casa sto inesorabilmente perdendo il senno..ma oggi non riesco a togliermi dalla testa e di dosso questo profumo!
Quindi, giusto pour parler, se qualcuno volesse farmi un regalo di pronta guarigione o un futuro regalo di Natale o compleanno..


Così, solo perché non sono una esigente e mi piacciono le sorprese.

0 commenti:

Posta un commento

 

The importance of being Sara Copyright © 2009 Designed by Ipietoon Blogger Template In collaboration with fifa
and web hosting